Skip to content Skip to footer

A Polignano a Mare, una villa minimalista dal fascino di un’antica masseria

Questa villa a Polignano a Mare ha il fascino di un’antica masseria ma il twist cosmopolita

Il progetto nasce dal desiderio di una coppia originaria della Danimarca, di realizzare la propria dimora in Puglia, una casa che li facesse davvero sentire abitanti di questa terra, una nuova residenza che potesse aiutarli a stabilire un legame intimo con il territorio e con ciò che esso rappresenta. Una casa che fosse una sorta di buen retiro, dove potersi ricaricare e rigenerare grazie al clima caldo, al cielo del Mediterraneo, ai profumi e ai colori di questa parte di Puglia.

La villa si trova nella deliziosa Polignano a Mare, nella campagna, poco distante dal centro urbano e in prossimità della costa di San Vito, tipico borgo di pescatori. Si tratta di una nuova costruzione perfettamente integrata nell’ambiente circostante, dal quale attinge energia e vibrazioni positive. I principali elementi di ispirazione che hanno guidato il design di questa villa moderna , ad opera dell’architetto Paolo Pellegrini, sono “presi in prestito” dalle tradizionali masserie pugliesi con corte interna.

Paolo è un pugliese DOC, un professionista che ama lavorare con la materia prima della sua terra: strutture semplici, che si integrano nel panorama, che mantengono un’identità forte, ma che accolgono le sfide del vivere contemporaneo, l’efficienza energetica, il vivere quieto e sicuro. Abbiamo intervistato Pellegrini, che ci ha raccontato come ha progettato questa villa.

Leggi l’articolo completo su AD-Italia.it

Leave a comment